Progetto realizzato con il contributo della Fondazione CARIT

PROGETTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DELLA FONDAZIONE CARIT

Il progetto “Officine aperte” nasce per garantire l’apertura delle officine e dei laboratori oltre l’orario scolastico attraverso la realizzazione di moduli didattici laboratoriali per prevenire la dispersione e per soddisfare le aspettative degli studenti, soprattutto del I biennio, incrementando le attività pratiche.

Nell’ambito del progetto, grazie al contributo finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio Terni e Narni, la nostra Istituzione scolastica ha potuto acquistare nuovi macchinari ad alto contenuto tecnologico e attivare interventi formativi professionalmente qualificanti.

 I macchinari acquistati sono stati i seguenti:

  • Un pantografo a controllo numerico CNC;
  • Una cassettiera porta utensili completa di molteplici attrezzi (chiavi, giraviti, bussole, ecc.);
  • Componentistica completa per l’assemblaggio di un kart;
  • Macchinari per lo smontaggio/montaggio degli pneumatici e l’equilibratura delle ruote degli autoveicoli;

Le attività formative, di tipo laboratoriale, sono state svolte prevalentemente in orario extracurricolare ed hanno visto il coinvolgimento di studenti sia del biennio sia del triennio dell’indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.